Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Migliori postatori
Admin
 
luca91
 
BBL
 
vincenzo521
 
dj_alin
 
suri
 

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password


x-men le origini di wolverine

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

x-men le origini di wolverine

Messaggio  Admin il Ven Ago 28, 2009 3:18 pm


Recensione:
Forte di un buon successo di botteghino, Activision rilascia su qualsiasi console attualmente in commercio il videogioco di X-Men - Le origini: Wolverine, spin-off del progetto cinematografico iniziato da Brian Singer nel 2000 che va ad indagare sulle origini di uno dei personaggi più celebri della serie Marvel.

Pur non rappresentando propriamente un genere a sé stante, quello dei tie-in è un mercato rivolto principalmente a giocatori occasionali che, spinti dall’entusiasmo conseguente alla visione del film, sono portati all’acquisto del relativo videogioco per poterne rivivere le emozioni. Potremmo quindi definire quello dei tie-in una delle tipologie di gioco più casual disponibili su mercato anche se, nel caso specifico, X-Men - Le origini: Wolverine appartiene al genere degli hack and slash, una categoria di giochi percepita generalmente come hardcore. Vien da sé il paradosso e la debolezza intrinseca in una classificazione secondo queste due etichette. Ecco perché in questa sede ci limiteremo ad analizzare il prodotto semplicemente per quello che è: un videogioco.

Elementi narrativi
Il giocatore interpreta Logan, in futuro Wolverine, e dopo una striminzita introduzione scritta viene gettato subito nel mezzo dell’azione.Ci troviamo in Canada: Logan è in un bosco a svolgere le funzioni di taglialegna quando all’improvviso odiamo in lontananza la voce della nostra amata che chiede disperatamente aiuto. Logan interrompe bruscamente la propria attività e si precipita in aiuto della moglie quando un gruppo di energumeni decide di attaccarlo. Questa situazione funge da pretesto per farci impratichire con i controlli che si rivelano subito abbastanza semplici: la levetta analogica del Nunchuck per muovere il personaggio, i pulsanti B e Z per effettuare rispettivamente attacchi veloci o potenti e il pulsante A per saltare. Superati i numerosi ostacoli che ci si parano davanti, siano essi umani o ambientali, arriviamo a destinazione per ritrovarci davanti un’amara sorpresa: nostra moglie è stata uccisa e Logan promette vendetta. Passiamo così al secondo livello.
Nonostante possa sembrare una forzatura stilistica, il susseguirsi dei livelli si svolge proprio nel modo descritto nel paragrafo precedente e senza alcun elemento narrativo. Da un tie-in ci si aspetterebbe almeno una serie di cut-scenes a fare da raccordo tra i diversi momenti della storia mentre X-Men - Le origini: Wolverine, per lo meno nella sua versione Wii, ne è quasi privo. Dopo aver iniziato una nuova partita ci troviamo davanti una misera schermata fissa con quattro righe d’introduzione, un sistema di narrazione vintage (ma nell’accezione negativa del termine) e decisamente anacronistico. Il giocatore si trova a dover controllare un personaggio di cui non sa niente e ad affrontare situazioni senza avere la benché minima consapevolezza di ciò che sta succedendo. Attenzione, la mancanza narrativa non è colmata da un’eventuale conoscenza da parte del giocatore delle vicende narrate nel film o dell’universo Marvel in generale; il gioco si concede numerose libertà narrative rispetto alla pellicola prendendo a volte binari totalmente diversi.

Elementi ludici
Parlando delle dinamiche di gioco vere e proprie, X-Men - Le origini: Wolverine è un hack and slash piuttosto canonico che attinge a piene mani da diversi giochi del passato. Sostanzialmente l’azione si basa sull’abbattimento continuo di orde di nemici attraverso combo, mosse speciali e quick-time events. Per ogni nemico abbattuto Logan riceve punti esperienza spendibili in un apposito menù per guadagnare nuove abilità e accrescere i propri valori.
Come accennato precedentemente, i controlli sono basati soprattutto sulla pressione in sequenza dei pulsanti B e Z mentre i sensori di movimento vengono usati soltanto in occasione dei quick-time events e in particolari situazioni in cui viene chiesto al giocatore di agitare il Wiimote in una determinata direzione per far compiere al personaggio balzi molto lunghi. Premendo il pulsante “-” del Wiimote si entra nella modalità “sensi ferali” grazie alla quale Logan può scoprire diversi elementi dell’ambiente circostante non visibili normalmente, un po’ come accadeva in Zelda: Twilight Princess. Dopo aver accumulato un certo numero di colpi inflitti, Logan può entrare in una modalità “furia” che gli garantisce una maggiore velocità nei movimenti e potenza di attacco.
Tutto sommato il gioco riesce ad essere divertente: nonostante la monotonia di fondo delle situazioni, il ritmo è serrato e il numero dei nemici da affrontare e è sempre molto. Questo garantisce un veloce potenziamento delle abilità del protagonista garantendo una certa varietà all’azione.

Elementi tecnici
La realizzazione tecnica si attesta su degli standard da PlayStation 2 anche piuttosto bassi: se da un lato il modello di Logan appare dettagliato e ben animato, tutto il resto si presenta in maniera scialba e approssimativa. Fatta eccezione per Logan, le animazioni dei nemici sono legnose ed inverosimili, il design degli ambienti piatto e poco ispirato e gli effetti particellari e di illuminazione appartengono per lo meno alla scorsa generazione di console. A tutto questo si aggiunge l’aggravante di un framerate ballerino nelle situazioni più affollate che da il colpo di grazia ad un motore grafico decisamente non all’altezza della console Nintendo.
Sotto il punto di vista del sonoro la situazione migliora leggermente: il gioco presenta infatti un doppiaggio in italiano di sufficiente qualità, anche se durante le cut-scenes manca qualsiasi tipo di movimento labiale da parte dei personaggi. La colonna sonora, seppur non memorabile, garantisce il giusto ritmo all’azione anche se in alcune situazioni è del tutto assente. Le campionature degli effetti sonori sono credibili e di buon livello.

Conclusione
Tirando le somme, X-Men - Le origini: Wolverine offre un’esperienza di gioco decisamente piatta sotto quasi ogni punto di vista. La parte più riuscita è il sistema di controllo, anche se le peculiarità dell’accoppiata Wiimote + Nunchuck sono sfruttate ai minimi termini e questo la dice lunga sulla qualità di un titolo sviluppato chiaramente in fretta e con poca cura.
Download Diretto MU:
CODICE
megaupload.com U9VPEMKS
megaupload.com 6K00Y3TV
megaupload.com 85DZ64BE
megaupload.com SBRX23WS
megaupload.com BZ2U9J39
megaupload.com PJBR30K0
megaupload.com OMFS3UDH
megaupload.com 4CW8GGVW
megaupload.com 7VARQV4T
megaupload.com EZINC5AH
megaupload.com 62KXRJ2J
megaupload.com QC7BS4ZA
megaupload.com 4TSDCKGW
megaupload.com J70MKYX2
megaupload.com SKLG51AO
megaupload.com T9W052BH
megaupload.com GSJSBUVY
megaupload.com 276WUKWC
megaupload.com B8VBMBCS
megaupload.com H3NISZZM
megaupload.com LRYJ8E2W
megaupload.com DD34OKG7
megaupload.com JAIFOPAP
megaupload.com YQ7H13PN
megaupload.com H6UVJ271
megaupload.com 1TTMMTW4
megaupload.com N96XK9EA
megaupload.com TZPC6BEE
megaupload.com PULJFJN5
megaupload.com 7UKJ7F77
megaupload.com 82KA4S0X
megaupload.com 23I9WNUO
megaupload.com DT1FYQF4
megaupload.com 88QMQJGS
megaupload.com RX0L0TTR
megaupload.com QMXAXD1S
megaupload.com GQTTX8HP
megaupload.com G82TYOW1
megaupload.com JM0BAPPO
megaupload.com YJI09Q8V


Download Diretto RapidShare:
CODICE
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part01.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part02.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part03.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part04.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part05.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part06.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part07.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part08.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part09.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part10.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part11.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part12.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part13.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part14.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part15.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part16.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part17.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part18.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part19.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part20.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part21.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part22.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part23.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part24.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part25.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part26.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part27.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part28.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part29.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part30.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part31.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part32.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part33.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part34.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part35.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part36.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part37.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part38.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part39.rar
rapidshare.com _5BWii_5DX-Men_Origins_Wolverine_5BPAL_5D_5BMULTi3_5D_5BESPALWii.com_5D.part40.rar
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 776
Data d'iscrizione : 28.08.09
Età : 23

Vedi il profilo dell'utente http://bayastellare.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum